La Storia

La Storia

Pastantica, cuore e sapore: una vera storia d’amore

Siamo un’azienda a conduzione familiare che opera ormai dal 1982 nell’agro-nolano, terra di antica tradizione pastaia. Il laboratorio ed il punto vendita sono a Cimitile, a poca distanza dalle famosissime catacombe. Pastantica, della famiglia Prevete, ha accolto a braccia aperte la tradizione, studiandone i segreti e le magie; oggi produce più di trenta formati di pasta, sia sciolta che ripiena conservando la ricetta antica originale e la stessa dedizione che vi veniva dedicata una volta.

 

Sabato Prevete

Tutto è iniziato nel dopoguerra con nonno Sabato, detto Sabatino, un abilissimo pastaio. Talmente abile, che con la sua arte ha avuto la fortuna di poter girare il mondo intero, chiamato da grandi aziende pastaie come consulente o da altri continenti per insegnare i segreti della buona pasta fresca italiana, quella callosa e che non si attacca ma a cui i sughi, invece, si attaccano benissimo. E poi c’è nonna Lucia, con la sua taverna, cuoca esperta e dalle mani d’oro che sa cucinare il pollo in mille modi diversi, ed è proprio per questo che è conosciuta in tutta la zona. Dall’unione di questi due indiscutibili amanti del mangiar bene nasce Antonio. Ed è proprio Antonio Prevete che decide di abbandonare la cultura universitaria per dedicarsi anima e corpo alla cultura gastronomica tradizionale: all’arte pastaia insegnatagli dal padre.


Antonio Prevete

Così nasce Pastantica, una felice realtà che continua nel tempo e che nel 2005 ha aggiunto alla preparazione di pasta fresca, quella di piatti della tradizione campana, sugosi e fumanti sono pronti per essere mangiati!

 

La nostra missione: la continuità della tradizione

Ci battiamo ogni giorno per valorizzare la lavorazione artigianale della pasta auspicando in un ritorno a sane abitudini alimentari. Vogliamo contribuire con la nostra ricerca, alla riscoperta giorno per giorno dei sapori tipici. Una risposta a suon di pasta fresca, di ragù e di polpette fritte al fast food ed alla tavola calda: anche piatti sani e genuini possono
essere subito pronti da mangiare, cosa c’è di più comodo?

 

La Storia

Impastiamo, prepariamo, soffriggiamo, cuociamo, guarniamo ...
e siamo subito a casa tua

Sperimentiamo sui piatti della tradizione, per accontentare col tempo i gusti di tutti i nostri clienti, anche i palati più esigenti e sottili. Il rapporto di fiducia che, incontrandosi ogni giorno, si crea con i nostri clienti, è fatto di cortesia, di semplici consigli dati o suggerimenti richiesti e ci aiuta a perseguire i nostri obiettivi giorno dopo giorno.
I prodotti Pastantica sono unici non soltanto per la lavorazione tradizionale ma anche per l’accurata selezione di materie prime, fatta su prodotti di provenienza esclusivamente italiana. Le farine, provengono dal grano campano o pugliese, luoghi storici di produzione granaria, la semola di tre tipi. Poi ci sono le uova, tutte di allevamenti contadini a terra, ed il latte ed i suoi derivati che non possono che provenire dalla Campania. Infine, le verdure, le erbe aromatiche e quant’altro usato per i condimenti, per i contorni ed ovviamente per il ripieno di tortellini, ravioli e agnolotti. In casa Pastantica non si usano prodotti che non siano di stagione. Sulle vostre tavole i piatti della tradizione, saporiti e fumanti, con i prodotti migliori della nostra terra.